La famiglia Coltelli è titolare del Bagno Tito dal 1979. Lo stabilimento nasce nel 1961. Siamo una famiglia maremmana molto semplice, fondata su valori tradizionali inculcati dal capofamiglia. Schiettezza, capacità, impegno e cordialità. Parlare con tutti noi è facile e comunicativo. Il bagno Tito si è evoluto ad immagine e somiglianza di mamma Flavia che ha sempre ricercato la particolarità in ogni cosa. Siamo certi e sereni nel riferirvi che la struttura è gestita con cura e qualità e qualora decideste di passare una vacanza nel nostro stabilimento balneare non potreste mai pentirvene!

Famiglia Coltelli

Furio: è il boss dei boss, quello che siede sempre a capotavola, che lavora di testa e alla vecchia maniera. E' il simpaticone della famiglia.
Flavia: è la padrona, quella che spende e che farebbe di tutto per i clienti, è la promotrice di feste e cene di gruppo.
Antonio: è il cuoco,il cameriere o il faccendiere di cucina, il brontolone, quello che sa far tutto e non sa far niente, l'artista di famiglia.
Costantino: è il bagnino, il barista, il vagliatore ed il cameriere. Lui è quello della battuta simpatica, quello che lavora e si arrabbia più di tutti.

Più tutti i figli Costanza, Ginevra, Nico e Gabriele. Loro sono il nostro "sole" personale.